Interviste

Raccontare il Made in Italy ai Cinesi

DOLP RACCONTA IL MADE IN ITALY AI CINESI
di Roberta Bassani – Giornale di Vicenza – 18 marzo 2009

massimo-cavalli-martina-rini-dolp-dove-osano-le-paroleL’obiettivo è sfondare in Cina, uno dei mercati ancora appetibili in questo momento di crisi nera.
Il progetto si chiama AroundItaly_China ed è nato sotto l’egida di un’azienda tutta vicentina che si chiama dolp_dove osano le parole, società di comunicazione di marketing fondata nel 2002 da Massimo Cavalli e Martina Rini, coppia nella vita e nel lavoro, specializzata nel far comunicare i valori dell’impresa attraverso progetti culturali internazionali.
L’azienda è stata peraltro selezionata dalla Camera di Commercio Italiana in Cina come uno dei player in grado di comunicare lo stile italiano ai cinesi.

Un sodalizio rafforzato in particolare nel 2007, quando dolp ha avuto modo di farsi conoscere con la creazione di un evento per l’azienda Francesco Biasia che ha avuto grande diffusione nei media cinesi: la presentazione dell’azienda attravreso la sua storia, frutto di un reportage fotografico che ha rivelato in modo inusuale l’identità e le caratteristiche dell’azienda.
«In questo momento – illustra Martina Rini – siamo convinti che è necessario un modo diverso di comunicare, rivolto più alla Corporate Identity che al prodotto, in grado di mettere in luce i valori delle aziende e di renderle competitive nel mondo».
Ecco quindi un nuovo progetto che nei giorni scorsi è stato presentato anche a Vicenza, nella sede di Confartigianato con il beneplacito di Luisa Bergonzoni, Segretario della Camera di Commercio italiana in Cina: «Un progetto rivolto agli imprenditori che hanno interesse ad avviare o sviluppare i propri scambi commerciali ed investimenti».

 

No Comments

Leave a Reply

Home Page