Convegni Medici

Isteroscopia Operativa_Corso ECM_A.O.U.I. Verona

Il 24 e 25 Settembre, presso il Padiglione 29 dell’Ospedale della Donna e del Bambino (Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Borgo Trento, Verona) si è tenuto il Corso ECM Isteroscopia Operativa, coordinato da Paola Pomini (Responsabile Chirurgia Ginecologica Laparoscopica – Referente Ambulatorio Chirurgico e Ambulatorio Endometriosi – Referente Isteroscopia ambulatoriale – U.O.C. Ginecologia e Ostetricia – A.O.U.I. Verona), Anna Festi (Referente Oncologia Ginecologica – Equipe Chirurgia Ginecologica Oncologica e Laparoscopica – Equipe Reparto Ginecologia -U.O.C. Ginecologia e Ostetricia -A.O.U.I. Verona) e Alessandro Favilli (Medico strutturato – Equipe Chirurgia Ginecologica Oncologica e Laparoscopica – Equipe Reparto Ginecologia -U.O.C. Ginecologia e Ostetricia -A.O.U.I. Verona).

L’Unità di Isteroscopia Diagnostica ed Operativa (referente dr.ssa Paola Pomini) dell’Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia di A.O.U.I.  vanta una lunga esperienza  nel settore e dispone degli strumenti tecnologicamente più avanzati per la diagnosi isteroscopica  e l’esecuzione di interventi.

Con la proposta di percorsi formativi di alta specializzazione – su competenze teoriche, abilità tecniche e non tecniche per l’organizzazione e la strumentazione di una unità di isteroscopia operativa – l’Unità si prefigge di trasmettere ad altri medici chirurghi buona parte delle conoscenze,  abilità e competenze tecniche e non tecniche nella gestione e nell’organizzazione degli interventi maturate negli anni.

Oltre a medici dell’Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia di A.O.U.I. come Alessandra Ghidini (Referente Ambulatorio Epilessia in gravidanza- Equipe Ecografia Ostetrica e Diagnosi Prenatale Invasiva – Equipe Ambulatorio Materno Fetale – U.O.C. Ostetricia e Ginecologia – A.O.U.I. Verona) e Rossana Di Paola (Referente PMA e Ambulatorio Ginecologia dell’Infanzia – U.O.C. Ginecologia e Ostetricia – A.O.U.I. Verona) il corso si avvaleva della collaborazione di:

  • iateroscopia-operativaGiampietro Gubbini (Specialista in Ginecologia e Ostetricia, nel 2009, con il suo gruppo, ha sviluppato un sistema di sub-classificazione semplice e riproducibile per le anomalie uterine comprese nelle classi V e VI  dell’AFS basato sui dati ottenuti dall’ecografia tridimensionale e dall’isteroscopia diagnostica, che, combinati insieme, hanno consentito di individuare 12 sottoclassi di malformazioni uterine. È inoltre inventore del miniresettore di Gubbini, tra i più  avanzati e meno traumatici strumenti per l’Isteriscopia Operativa.
    Attualmente è responsabile dell’Unità Funzionale di Ginecologia presso Villa Laura a Bologna.
  • Mario Franchini (Specialista in Ginecologia e Ostetricia, Isteroscopista esperto nella diagnosi e nel trattamento della patologia della cavità uterina e nella contraccezione permanente tubarica con i dispositivi Essure.
    Ha progettato e coordinato l’ambulatorio di Patologia endometriale dell’Azienda Sanitaria di Firenze; è membro del Consiglio Direttivo della Scuola Italia di Chirurgia Miniinvasiva Ginecologica e svolge attività di consulenza clinico-professionale e scientifica-tecnologica con aziende e istituti pubblici e privati in ambito nazionale e internazionale.
    Dall’aprile del 2015 svolge la sua attività di isteroscopista presso il Centro Demetra di Firenze).
  • Eleonora Boschetti Grützmacher (Responsabile Zentrum für Uterusdiagnostik und Therapie – Charitè – Universitätmedizin Berlin)

Il corso di Isteroscopia Operativa era suddiviso in vari momenti formativi:

  • lezioni frontali
  • live surgery
  • esercitazioni su simulatori dedicati all’isteroscopia operativa e simulazione delle complicanze possibili durante un intervento

 

Responsabile Segreteria Organizzativa
dr.ssa Martina Rini

Provider SMM srl
dr.ssa Anna Gallicchio

Home Page